Frère Alois Löser, è dal 2005 il priore della comunità di Taizé fondata da Frère Roger, luogo di incontro e di crescita spirituale e umana per decine di migliaia di giovani. Una comunità ecumenica, pensata da un protestante, guidata da un cattolico, tedesco e francese a un tempo, uomo mite e sapiente, che da ragazzo ha scelto Taizé per il silenzio e la fraternità. Con Frère Alois sim pèuò parlare di pasqua. Del dolore inestirpabile, del suo senso, della paura e dello smarrimento che viviamo, cristiani tiepidi sempre più indifferenti a Dio.